Fondazione Italiana Sommelier
La nostra pagina Facebook Il nostro canale Youtube
Oscar del vino
Premio Internazionale del Vino

Oscar del Vino 2014

Oscar del Vino 2014
Uno spettacolo emozionante e un grande successo di pubblico e critica, questo è stato l’Oscar del Vino 2014, l’evento più glamour ed elegante del mondo del vino che si è svolto giovedì 29 Maggio a Roma, nella splendida cornice del Rome Cavalieri.

Un evento magico al quale hanno assistito 200 partecipanti, tutti in smoking e abito da sera che hanno anche goduto della cena curata da Gianfranco Vissani, con l’abbinamento di tutti i vini Oscar e in nomination, oltre all’esibizione della Compagnia Nazionale di Danza Storica, guidata da Nino Graziano Luca.

Presentazioni e consegna dei premi a cura del Presidente della Fondazione Italiana Sommelier Franco Ricci accompagnato da Federico Quaranta e Nicola Prudente, meglio conosciuti come Fede&Tinto di Decanter.

I lettori di BIBENDA e i navigatori del sito www.bibenda.it hanno votato e scelto online i vincitori dell’Oscar, premi che hanno attirato ancora una volta l’attenzione dei media e dei più importanti telegiornali nazionali.

GLI Oscar del Vino 2014

Miglior vino bianco
Alto Adige Terlano Chardonnay 2000 - Cantina Terlano - Terlano (Bolzano)

Miglior vino rosso
Barolo Riserva 2006 - Borgogno - Barolo (Cuneo)

Miglior vino rosato
Costa d’Amalfi Tramonti Rosato Getis 2012 - Reale - Tramonti (Salerno)

Miglior vino spumante
Franciacorta Extra Brut Cuvée Lucrezia Etichetta Nera 2004 - Castello Bonomi - Coccaglio (Brescia)

Miglior vino dolce
Malvasia delle Lipari Passito Selezione Carlo Hauner 2010 - Hauner - Salina (Messina)

Migliore etichetta con miglior vino(ex aequo)
Giallo d’Arles 2011 - Quintodecimo - Mirabella Eclano (Avellino)
Orvieto Classico Superiore Luigi e Giovanna 2010 - Barberani - Orvieto (Terni)

Miglior vino di grande qualità prezzo
Rosso di Montalcino Poggio Alle Mura 2011 - Castello Banfi - Montalcino (Siena) - Euro 15

Migliore azienda vinicola
Florio con il vino Marsala Superiore Semisecco Ambra Donna Franca Riserva - Marsala - Trapani

Migliore olio del raccolto 2013
Olio Extravergine di Oliva Cultivar Itrana - Lucia Iannotta - Sonnino - Latina

Migliore produttore di grappa
Grappa Fuoriclasse Leon Riserva 14 Anni Distilleria Castagner

Migliore innovazione nel vino
Preparatori d’uva Simonit&Sirch

Migliore addetto commerciale
Dominga Cotarella, Paulo Carvalho e Daniele Montanelli

Miglior scrittore
Fede&Tinto con il libro “Sommelier ma non troppo” di Rai Eri

Migliore enologo
Mattia Vezzola

Miglior ristorante
Agli amici dal 1887 di Udine

Premio Speciale della Giuria ad Angelo Gaja
Motivazione: non è un uomo del vino italiano, lui “è” il vino italiano. Quello della riscossa, del rinascimento, della qualità, della sfida ai mercati e ai blasoni d’oltralpe, del racconto, della vita vissuta e della comunicazione immediata. Allo stesso tempo padre nobile dell’enologia tricolore e indicazione per il futuro. Il premio a quest’uomo perciò non poteva non essere che un riconoscimento speciale, anticipato da un sentito “Grazie!”.

Premio Speciale della Giuria a Veronafiere per Vinitaly
Motivazione: con oltre cento anni di esperienza nell’organizzazione fieristica e una posizione strategica, vicina al cuore del continente, è il primo organizzatore di manifestazioni in Italia e il secondo in Europa. Veronafiere è promozione e comunicazione del made in Italy a tutto tondo e Vinitaly è la più grande fiera del vino del mondo. Il riconoscimento va quindi all’idea, all’impegno e alla professionalità nella costanza, anno dopo anno, di regalare ad appassionati e addetti ai lavori la vetrina più ricca e bella possibile del vino italiano.

Premio Speciale della Giuria a Giovanni, Osvaldo E Paola Longo di “Un Mondo di Specialità”
Motivazione: trent’anni fa l’inizio di tre giovanissimi fratelli. Pionieri e ideatori di un ambizioso progetto di regalistica aziendale fondata sui valori dell’artigianato agroalimentare italiano. Contribuiscono in maniera determinante alla valorizzazione del vino italiano facendone il protagonista del regalo di prestigio. Per la passione profonda, per il continuo desiderio di ricerca dell’esclusivo patrimonio culturale/agricolo del nostro Paese, per il numero di oltre 350.000 regali ogni anno, possono essere definiti tra i migliori
Premio Bibenda 2014 ad Angelo Maci Presidente di Cantine Due Palme
Motivazione: quarant’anni di attività nel Vino. Importante riferimento dell’Enologia al servizio dell’Agricoltura e della Viticoltura Pugliesi attraverso un grande impegno di produzione e promozione. Molte vittorie. Una di queste, per noi la più importante, la sfida del vino di qualità in Puglia. Percorsi di lotta e di convincimenti per abbandonare il vino da taglio e restituire una nuova dignità alla produzione e ai viticoltori Salentini.

Le nomination delle categorie dell'Oscar del Vino 2014

MIGLIOR VINO BIANCO
Alto Adige Terlano Chardonnay 2000 - Cantina Terlano – Terlano (Bolzano)
Batar 2011 – Querciabella – Greve in Chianti (Firenze)
Trebbiano d'Abruzzo Vigneto di Popoli 2011 - Valle Reale - Popoli (Pescara)

MIGLIOR VINO ROSSO
Barolo Riserva 2006 – Borgogno – Barolo (Cuneo)
Luce 2010 – Frescobaldi – Montalcino (Siena)
Monteverro 2010 – Monteverro – Capalbio (Grosseto)

MIGLIOR VINO ROSATO
Costa d’Amalfi Tramonti Rosato Getis 2012 – Reale – Tramonti (Salerno)
Grayasusi Etichetta Argento 2012 – Ceraudo – Strongoli (Crotone)
Rosato 2012 - Fietri – Gaiole in Chianti (Siena)

MIGLIOR VINO SPUMANTE
Franciacorta Extra Brut Cuvée Lucrezia Etichetta Nera 2004 – Castello Bonomi – Coccaglio (Brescia)
Metodo Classico Brut Rosé Riserva 2008 – Costaripa – Moniga del Garda (Brescia)
Trento Brut 51,151 – Moser - Trento

MIGLIOR VINO DOLCE
Cinque Terre Sciacchetrà Tramonti 2006 – Riccardo Arrigoni – La Spezia
Colli Orientali del Friuli Bianco Passito Noans 2011 - La Tunella – Ipplis di Premariacco (Udine)
Malvasia delle Lipari Passito Selezione Carlo Hauner 2010 – Hauner – Salina (Messina)

MIGLIORE ETICHETTA CON MIGLIOR VINO EX AEQUO
Giallo d’Arles 2011 – Quintodecimo – Mirabella Eclano (Avellino)
Orvieto Classico Superiore Luigi e Giovanna 2010 – Barberani – Orvieto (Terni)
Visellio 2011 - Tenute Rubino - Brindisi

MIGLIOR VINO DI GRANDE QUALITÀ PREZZO
Colli Bolognesi Classico Pignoletto Vigna Antica 2012 – Tenuta Bonzara – Monte San Pietro (Bologna) - Euro 9
Rosso di Montalcino Poggio Alle Mura 2011 – Castello Banfi – Montalcino (Siena) - Euro 15
Etna Rosso Barbazzale 2012 – Cottanera – Castiglione di Sicilia (Catania) - Euro 9

MIGLIORE AZIENDA VINICOLA
Bertani con il vino Amarone della Valpolicella Classico 2006 – Grezzana – Verona
Florio con il vino Marsala Superiore Semisecco Ambra Donna Franca Riserva – Marsala - Trapani
Falchini con il vino Vernaccia di San Gimignano Vigna a Solatìo Riserva 2010 – San Gimignano (Siena)

MIGLIORE OLIO DEL RACCOLTO 2013
Olio Extravergine di Oliva Cultivar Itrana - Lucia Iannotta - Sonnino – Latina
Olio Extravergine di Oliva Monocultivar Moraiolo Il Notturno di San Francesco - Ciarletti - Trevi – Perugia
Olio Extravergine Di Oliva Coratina - Casina Ippolito - Rocchetta Sant’Antonio – Foggia

MIGLIORE PRODUTTORE DI GRAPPA
Grappa Barrique Solera di Solera Distilleria Segnana
Grappa Fuoriclasse Leon Riserva 14 Anni Distilleria Castagner
Grappa Koralis Riserva Barrique 24 Mesi Distilleria Bertagnolli

© RIPRODUZIONE RISERVATA